Image Alt
direzione artistica

Michele Suma

MICHELE SUMA

DIRETTORE ARTISTICO

e Membro del Comitato Scientifico

 

Michele Suma nasce a Bari il 23 agosto del 1962.
Sin da giovanissimo si dedica con passione allo studio della canzone d’autore italiana e del cinema italiano, curando già all’età di 16 anni programmi radiofonici specializzati.
La passione per il cinema vive un solido approfondimento durante il corso di studi presso la Facoltà di Lettere di Bari, sotto la guida del prof. Gianni Attolini, docente di Storia del Cinema.
Si laurea in Lettere e Filosofia il 1° aprile 1987 conseguendo voto di laurea di 110/110 e lode. La sua tesi di laurea viene pubblicata sugli Annali della Facoltà di Lettere e Filosofia.
Dal gennaio ’88 al luglio ’89, gestisce le relazioni esterne della Cooperativa SoftMedia di Bari, operante nel settore del software dell’immagine e della computer grafica, e realizza, all’interno dell’EXPOLEVANTE-edizione 1988, Elettronici graffiti, primo festival al Sud di computer grafica.
Nell’ottobre ’93 prende servizio, quale docente di ruolo di italiano e latino, presso il Liceo classico “Galilei” di Monopoli (Bari), dove attualmente insegna nelle classi del triennio.
Dal 1996 inizia a curare lezioni di educazione all’immagine nel proprio liceo, inaugurando e curando per tre anni un cineforum interno, Il linguaggio delle immagini, capace di formare cinematograficamente i circa 350 studenti frequentanti.
Dal 1999, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura di Monopoli, dà i natali a Sguardi di Cinema Italiano, incontri con gli autori del nuovo cinema italiano, e lo dirige per undici anni.
Dedicata alla nuova produzione cinematografica italiana d’autore, la manifestazione diviene un appuntamento nazionale con il cinema d’autore, seguita da più di 700 spettatori a serata dell’area del sud-est barese e oggetto di attenzione delle case di produzione e distribuzione cinematografiche italiane. La manifestazione nel tempo viene patrocinata dalla Provincia di Bari, dal 2007 è “INIZIATIVA PROMOSSA DALLA REGIONE PUGLIA-ASSESSORATO AL MEDITERRANEO IN COLLABORAZIONE CON L’ASSOCIAZIONE SGUARDI”, è patrocinata e riconosciuta di interesse nazionale e l’edizione 2010 riceve dedicata medaglia del Presidente della Repubblica.
Cura dal 2001 un corso di videomaker per gli studenti del proprio liceo, con all’attivo la produzione di due corti, DREAM e IL CASCO (vincitore “miglior cortissimo” al 4° Festival del Cinema d’Amatore di Lioni; primo classificato a Roma presso il Festival del cortometraggio on line per studenti; selezionato al Festival “Jalarincorto” e tra i 33 finalisti (su 150) del “Cort’Oglobo Film Festival”).
Ha contribuito con un proprio intervento alla pubblicazione del volume Il linguaggio cinematografico. L’educazione audiovisiva e cinematografica nella scuola, (Ed. Plan, Firenze, novembre 2004).

Collabora con il Presidio del Libro di Fasano (Br) e con il Presidio del Libro di Monopoli, per i quali ha presentato tra i tanti, alla presenza degli autori, Il viaggio nel cinema americano (Adriatica Editrice, 2004) di Oscar Iarussi, critico cinematografico e direttore della pagina culturale della “Gazzetta del Mezzogiorno”; il romanzo di Ermanno Olmi, Il ragazzo della Bovisa (Oscar Mondadori, 2004); l’autobiografia del maestro Ugo Gregoretti, Finale Aperto.
Ha collaborato alla realizzazione della III edizione del LEVANTEFILMFEST – Festival del Cinema Indipendente della Città di Bari, diretto da Mimmo Mongelli e ha coperto carica di direttore organizzativo e selettore delle opere in concorso della IV edizione (ottobre 2006).
Ha collaborato alla 42° edizione del PESAROFILMFESTIVAL (24 giugno – 2 luglio 2006), contribuendo al 20° EVENTO SPECIALE : “La meglio gioventù”, esordi italiani 2000_2006”.
Ha collaborato alla realizzazione della 10° edizione del COSTA IBLEA FILM FESTIVAL di Ragusa (23-30 settembre 2006), dedicata al cinema italiano dell’ultima generazione.
Nel luglio 2006 fonda l’Associazione SGUARDI, per la diffusione del linguaggio delle immagini e della cultura cinematografica in terra di Puglia.
Da aprile 2007 a settembre 2010 è nella direzione organizzativa del SalinaDocFestival (www.salinadocfest.org), festival internazionale del documentario che si tiene in settembre a Salina (Isole Eolie – Sicilia), diretto da Giovanna Taviani.
Nel novembre 2008 ha collaborato al Festival del Cinema di Bari (PER IL CINEMA ITALIANO) diretto da Felice Laudadio, curando l’evento speciale del festival.
Ha curato la mostra fotografica nazionale di Fabio Lovino (Monopoli, 14 dicembre 2008 – 7 gennaio 2009).
Componente giuria CORTODROME 2010, festival internazionale di cortometraggi.
Presidente giuria IMAGINARIA FILM FESTIVAL 2010, festival internazionale di cortometraggi.
E’ stato assessore alla cultura della Città di Monopoli nel 2007.
Dal 2011 ha creato e dirige il SUDESTIVAL, festival del cinema italiano d’autore dell’area sud-est barese (www.sudestival.org) . Il festival ha ricevuto più volte l’ “Adesione del Presidente della Repubblica”.
Il suo metodo di insegnamento è stato oggetto di una tesi di laurea dal titolo “La maieutica di un professore”, discussa il 25 novembre 2011, presso l’Università di Bari – Facoltà di Scienze pedagogiche, dalla dott.ssa specializzanda Marida Guglielmi.
Dal 2012 ad oggi ha realizzato delle sezioni estere del SUDESTIVAL, sia a Washington DC, in collaborazione con l’Ambasciata Italiana e con l’Istituto Italiano di Cultura di Washington DC, sia in Montenegro, a Budva e a Podgorica, in collaborazione con l’Ambasciata Italiana.
Il 23 luglio 2019 riceve nomina quale componente del comitato selezionatore delle opere del N.I.C.E., il New Italian Cinema Event, che si tiene in dicembre negli Stati Uniti e in aprile in Russia.